Mercoledi, 26 luglio 2017 - ORE:08:48

Benessere in Primavera


Benessere Primavera

Ecco poche piccole regole per tenersi in forma durante la Primavera

Ah la primavera, che meravigliosa stagione! Ci lasciamo baciare dal tepore del primo sole e dalla carezza dell’aria. E ci sentiamo sbocciare come i fiori sugli alberi. Ma purtroppo dobbiamo fare i conti con i “nemici” della primavera: stress, stanchezze varie, spesso immotivate, umore ballerino, chili di troppo, desiderio di andare in letargo come gli orsi, e via dicendo.

Come sempre, la strada maestra è affidarsi ai ricchi doni di madre natura, rinnovando il nostro benessere assumendo oli, essenza profumate, oli, piante miracolose e davvero efficaci. Quindi lasciamo stare medicinali che fanno solo male. Diamo fiducia ai rimedi naturali che troviamo in erboristeria, messi a punto da ricerche in linea con le indicazioni scientifiche più all’avanguardia.

I nostri consigli:

  • Depurazione: la prima cosa da fare è depurare il fegato, il nostro laboratorio biologico che ha il compito di spazzare via tutte le tossine che entrano nell’organismo. Sostanze note per le proprietà depurative?Fumaria, Carciofo, Bardana, Betulla, Cardo marino e Aloe.
  • Vie Urinarie: dolori brucianti, crampi, difficoltà ad urinare sono sintomi di disturbi delle vie urinarie, causate molto spesso da stress e difese immunitarie basse. Per un dolce sollievo non resta che buttarsi tra le braccia del magico Mirtillo rosso americano, il cosiddetto “Cranberry”, che unito all’azione del Mannosio, della vitamina C e della Melaleuca alternifolia, dimostrerà la capacità di favorire il benessere delle vie urinarie. Importante è bere tanto al giorno, almeno due litri d’acqua, e assumere alimenti freschi e sani, indispensabili ai fini del nostro trattamento.
  • Energia a “go go”: il cambio di stagione dall’inverno alla primavera, che abbiamo avuto da qualche settimana, mette a dura prova il nostro sistema che si deve adattare. Stanchezza, esaurimento e debolezza dalla mattina alla sera sono sintomi chiari. Se siete stufi di sentirvi come un orso in letargo, l’unica via d’uscita è fare un pieno di energia. Come?Vitamine e minerali sono miracolosi: dall’albicocca alla zucca, dal rooibos alla carota, dalla vitamina B all’alga Spirulina. Questa simpatica alga, chiamata Spirulina per la sua forma a spirale, è ricca di ben 18 amminoacidi essenziali, ma anche di vitamine, di minerali, tra cui ferro, magnesio e potassio, e possiede l’omega 6.
  • Tono dell’Umore: nervosismo, stress in agguato, cambi di stagione? L’umore ne risente, diventando “ballerino” e stanco. Secondo molti ricercatori la tensione nervosa altera il funzionamento di tre importanti neuromediatori cerebrali: dopamina, noradrenalina e serotonina. Se manca la dopamina non si producono endorfine, ossia gli ormoni del benessere. Senza noradrenalina ci sentiamo stanchi, e quando si abbassano i livelli di serotonina vediamo tutto di traverso. La soluzione?Zafferano e Safralyin illumineranno le nostre giornate di buonumore, grazie all’aiuto dell’Acido Folico, una particolare vitamina che contribuisce alle normali funzioni psicologiche.
  • Magnesio: sonno, notti passate a fissare il soffitto o semplicemente dormiamo male, scatti di nervi, crampi mestruali sono sintomi di carenza da magnesio, un minerale tuttofare davvero indispensabile per il nostro sistema. Un alleato prezioso in grado di  dare il giusto benessere al nostro metabolismo energetico e al fisiologico funzionamento del sistema nervoso e muscolare. Per avere il giusto fabbisogno giornaliero di magnesio bastano 20-28 gr circa.
  • Pelle idrata: con la bella stagione primaverile anche la nostra pelle ha bisogno di idratazione. Per eliminare dal viso la stanchezza, il colorito spento, i segni lasciati dal freddo, affidatevi alle preziose acque unicellulari. Per tutti i tipi di pelle l’ideale è una crema viso idratante con Kiwi e Vitamina E. Se invece avete una pelle mista e impura, buttatevi su una crema gel viso riequilibrante a base di Mandarino verde. Le pelli sensibili o arrossate necessitano di una crema viso a base di Liquirizia e Clementina, mentre chi cerca una crema viso antiage/antirughe molto valida è quella a base di Acido Ialuronico e di Arancia rossa.
  • Stop alla Pancia Gonfia: almeno 1 donna su 5 accusa crampi e gonfiori addominali, accompagnati da alterazioni della reattività del colon. Quest’ultimo è infatti in comunicazione diretta con il cervello e risente delle emozioni, belle o spiacevoli, provocando così diarrea o stipsi. La risposta dolce alla tensione addominale è la Menta Piperita, un toccasana per la pancia gonfia, per i fastidi del colon ipersensibile o irritabile. Il suo particolare olio essenziale è volto a lenire i fastidi dovuti ad un eccessivo accumulo di gas. La Menta, alleato prezioso per limitare gonfiori e dolori addominali, il Curcuma per i suoi effetti digestivi e l’Olivo ricco di potenti composti antiossidanti, vi regaleranno benessere. Provare per credere!
  • Metabolismo: la dieta non ha dato i risultati sperati e quasi pregati? Metabolismo lento? Un alleato naturale esiste: si chiama Gymnema Sylvestre, utile per il metabolismo dei carboidrati e per controllare il senso di fame. Ma non dimentichiamoci che per la riduzione del peso, un aiuto arriva anche dal Té Verde, dal Guaranà, dal Tarassaco, dallo Zenzero.
  • Gambe leggere: con il primo caldo molte donne adulte si ritrovano a fare i conti con la sensazione di avere le gambe pesanti e i piedi gonfi. Un rimedio arriva dai semi di Vite rossa, dal Rusco, dall’Ippocastano, dalla Verga d’Oro e dai semi d’Uva. Ideali per sostenere la circolazione e favorire le funzioni delle pareti dei vasi sanguigni. Per una rapida sensazione di gambe leggere optate per una crema fresca.
  • Cappelli sani e forti: ai cambi di stagione può capitare di perdere più capelli o che si spezzano con più frequenza. Occorre rimettersi in carreggiata rinforzando la cosiddetta “papilla dermica” , da cui dipende la crescita dei capelli, con integratori ricchi di aminoacidi, vitamine e minerali. Ma anche con particolari trattamenti-shampoo alla Cheratina, componente fondamentale di capelli e unghie. Inoltre sono molto efficaci l’olio di Argan e l’Alga marina per la cura del capello.
  • Donne in menopausa: vampate, agitazione, sbalzi d’umore sono i primi segni della menopausa che, nella maggior parte dei casi, avviene in maniera insopportabile, soprattutto se arrivano nella stagione “calda”. Per rispondere in modo naturale c’è la Soia,  una pianta che agisce a tutto tondo sui fastidi della menopausa.

Questi sono alcuni consigli naturali per rinnovare il benessere in primavera, per ripartire in forma sorridendo e carichi di nuove energie.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 6 minutes, 14 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.