Mercoledi, 26 luglio 2017 - ORE:08:48

Come vestirsi con stile senza spendere un patrimonio: Balmain per H&M

vestirsi con stile senza spendere troppo

vestirsi con stile senza spendere troppo

Altro colpo grosso, a dire il vero grossissimo, per il colosso svedese di abbigliamento e accessori. Questa volta è il turno di una casa di alta moda parigina, che ha già anticipato, sul red carpet dei Billboard Music Awards, quelli che saranno gli ingredienti di questa collaborazione.

Con l’ hashtag #HMBalmaination ha inizio la designer collaboration tra Olivier Rousteing, creative director di Balmain, e H&M. Non si tratta tuttavia di una prima prova, poiché è dal 2004 che il brand svedese sforna, con enorme successo, non solo designer collaboration, vedi quelle con Karl Legerfeld, Stella McCartney, Viktor & Rolf, Roberto Cavalli, Versace e molte altre, ma anche style icon collaboration.

balmain

Indimenticabile quella di Anna Dello Russo, tutta giocata su piume, occhiali da sole come maschere veneziane, e gioielli elisabettiani, e quelle di Madonna e Beyoncé.
 Tutto è partito dalla convinzione di H&M che l’ alta moda non sia una questione di prezzo, e anche questa volta ne dà testimonianza. Fortunatamente il marchio svedese non aspetta sempre queste collaborazioni stellari per viziare la propria clientela con abiti da cocktail, gonne impreziosite da paillettes e perline e blazer sagomati, che si possono trovare tutto l’ anno nei negozi.

Sicuramente però queste collaborazioni hanno una marcia in più, poiché permettono a noi comuni mortali di sognare e poi magari anche di avere abiti da dieci e lode, capaci di parlare da soli.

Olivier Rousteing, in qualità di designer, vede nella moda e nel suo creare degli strumenti per parlare alla sua generazione, e attraverso questa collaborazione spera innanzitutto di portare TUTTI nel mondo di Balmain, dove tutto sempre uscito da una rivista di Vogue.

H&M, secondo le parole dello stesso Rousteing, è un marchio nel quale tutti si identificano ed è proprio l’unità che si viene a creare ciò a qui il designer anela.

La collezione parte dal connubio dell’alta moda con la grinta dello streetwear e approda a un risultato sensazionale, le cui parole chiave sono: unicità, opulenza nei tessuti, nei decori e nelle forme, sensualità ed energia.

Che dire, non solo una collaborazione per gli occhi, ma anche per il cuore, e non solo di donne, ma anche di uomini.
 A partire dal 5 novembre, ahimè l’attesa è ancora lunga ma perfetta per risparmiare un po’, in 250 negozi in tutto il mondo e online, saranno disponibili capi d’abbigliamento e accessori per donne e uomini dal taglio sartoriale, dai colori elettrizzanti e dai dettagli che non passano inosservati, ma ad un prezzo decisamente accessibile.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 1 second
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.