Sabato, 22 luglio 2017 - ORE:20:46

Il Titanic non affondò per l’icerberg, la verità è un’altra ed è agghiacciante! Guardate….


Introduzione

Tanti anni fa la grande nave del Titanic affondò portando con sé in fondo al mare, tantissime persone. Nel 1913 vi fu la privatizzazione della Federal Reserve. I principali oppositori alla privatizzazione, erano sulla nave e scomparvero in un batter d’occhio. CLICCA SUL PUNTO 2 PER CONTINUARE A LEGGERE

Sulla lista dei passeggeri si scoprono cose molto interessanti ad esempio che Sir William Pirrie, primo Visconte Pirrie, presidente di Harland and Wolff cancellò il viaggio all’ultimo minuto e Milton S Hershey, fondatore della Hershey Company, Henry Clay Frick, Theodore Dreiser, Guglielmo Marconi, Edgar Selwyn e Afred Gwyne Vaderbilt avevano previsto di viaggiare sul Titanic avevano comprato il biglietto che costava tra i 4000 e i 10.000 euro attuali, ma cancellarono il viaggio all’ultimo istante. CLICCA SUL PUNTO 3 PER CONTINUARE A LEGGERE



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 7 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.